lunedì 25 febbraio 2013

Consigli per il parto

Ho avuto 2 gravidanze a distanza di pochi mesi tra di loro, ma ho avuto 2 esperienze completamente diverse, così vorrei darvi i miei consigli per vivere al meglio l'esperienza che state per intraprendere.
Se siete al primo parto sarete probabilmente in ansia per quello che prima o poi affronterete, cercate di star tranquille, quando sarà il momento giusto lo capirete!
Prima di tutto pensate alla vostra famiglia, recatevi in ospedale con calma, non preoccupatevi di contattare famigliari ed amici, dopo ci sarà tutto il tempo. Godetevi l'attimo, lungo o breve che sia, perché seppur doloroso é arrivato il momento di accogliere al meglio il vostro piccolino.
Se siete al vostro secondo parto non pensiate di saper già tutto, perché potrebbe esser totalmente diverso dal primo. Potreste non avere il tempo di accorgervi di cosa stia succedendo e in un lampo avreste già in braccio il vostro pargoletto.

Ricordatevi di preparare nella valigia una piccola borsetta con l'essenziale da portare in sala parto, così da non perder tempo. Nella borsetta dovrete mettere una bottiglietta d'acqua, qualcosa da mangiare per darvi un po' di forze (io avevo delle barrette di cioccolato), un paio di mutande a rete, alcuni assorbenti post partum e la macchina fotografica per immortalare i primi istanti del vostro piccolino.