venerdì 22 marzo 2013

Ancora febbre!

Carolina stava bene, ma non riusciva ad addormentarsi da sola nel suo lettino, era già un segno che qualcosa forse non andava, e infatti dopo solo mezz'oretta di una nanna tra lamenti vari era sveglia e con un pianto più che disperato. Era bollente e le sue belle pomelle ciccione erano rosso fuoco... il responso a prima vista "Cavolo, ha la febbre!, ma come mai?".
Perchè aveva la febbre? Con questo tempo incerto mi guardo ben bene da uscire in giardino o in macchina, ma soprattutto se lo facciamo ci copriamo in modo adeguato, ma Carolina aveva comunque la febbre! Aveva ben 38.5°, a questo punto mi son detta "Si sarà ancora ammalata? Avrà mal di gola o saranno solo i denti?".
La mia pediatra consiglia di non dare tachipirina finchè la febbre non supera i 38°, perchè è facile scambiare per febbre, soprattutto alla prima esperienza (quanti ricordi con le prime febbriciole di Ginevra, ero sempre preoccupata che fosse malata), un rialzo termico, che può esser causato da diversi fattori, una corsa, un gioco troppo esagitato, un pianto prolungato. E se il termometro ci conferma che è febbre? Anche in questo caso dobbiamo valutare il risultato dato dal termometro. Se abbiamo usato un termometro rettale, dobbiamo togliere 0.5 punti, se la misuriamo sotto le ascelle, il risultato del termometro sarà quello effettivo e per esperienza personale sconsiglio i termometri ad infrarossi, non confermano mai lo stesso valore.
Ma torniamo a noi, dopo un'intera nottata sul divano con Carolina piangente e 38.5° di febbre, la sitiuazione era ormai ben definita, eravamo ancora nel tunnel delle malattie invernali. Quest'inverno è stato tragico, si saranno ammalate almeno 6 volte, siam partite con la malattia "Bocca, Mani, Piedi" ad Ottobre e a fine Marzo siamo ancora in ballo! Ma per fortuna dopo una giornata e mezza, la febbre è scesa, lasciandoci solo un bel raffreddorino, che ovviamente è stato passato anche a Ginevra, stavolta è andata bene e chissà che forse l'inverno è finito e con esso per quest'anno possiamo dire addio a tachipirina ed antibiotici?